TAXI MILANO 028585

Green Pass e Trasporti: Facciamo chiarezza

Vogliamo fare un attimo di chiarezza in merito alle nuove decisioni del Governo nell’ambito di quel tipo di trasporto inerente o, quanto meno vicino, all’attività taxi

green pass per le corse in taxi - taxi milano 028585

La normativa

Dal 1° settembre, la “Carta Verde” sarà obbligatoria per i pullman che svolgono un servizio “in modo continuativo o periodico” tra regioni diverse. Obbligo anche sugli autobus adibiti a noleggio con conducente (tranne quelli impegnati nei servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale e regionale) mentre per il trasporto pubblico locale ( metropolitane, bus urbani e regionali) attualmente le nuove misure varate dal Governo, con uso obbligatorio della mascherina chirurgica, ma senza invece l’obbligo del Green Pass.


Per quanto riguarda appunto i taxi, essendo ritenuti trasporto locale, possono essere utilizzati anche senza Green Pass, purché al loro interno, si rispettino tutte le altre misure anti-contagio come la mascherina sul viso di conducente e passeggeri e occupazione del sedile posteriore.

Il mezzo più sicuro: il Taxi

Bene ricordare, a scanso di equivoci, che il discorso sicurezza per noi nasce ben prima di autorizzazioni e decreti: infatti, da inizio pandemia e per tutto il periodo 2020/2021, Radiotaxi 02.8585 si è adoperato in proprio, tramite i propri tassisti associati, alla messa in sicurezza del suo parco macchine, attraverso una sanificazione quotidiana, presidi medici e con divisori in plexiglass a tutela della salute dei conducenti e clienti.


Al netto di tutto ciò e senza nessun tipo di presunzione, possiamo dire che il taxi rimane il mezzo di trasporto più sicuro per ogni spostamento.

Non perderti nemmeno una news dello 028585